Surroga del mutuo: un’opportunità da non perdere

Surroga del mutuo: un’opportunità da non perdere

Surroga del mutuo: un’opportunità da non perdere

I Bonus per la casa sono moltissimi e tutti interessanti, ma ci sono delle opportunità meno conosciute ma altrettanto vantaggiose. Vediamo quali. 

Si parla molto di Bonus casa, Ecobonus, Superbonus, Bonus Mobili e chi più ne ha più ne metta. Tutti incentivi reali e sicuramente vantaggiosi da sfruttare da parte di chi ne ha la possibilità (ne parliamo meglio in questo articolo).

Ci sono però anche opportunità meno celebrate e non adeguatamente pubblicizzate di cui mi rendo conto, nell'attività quotidiana, molte persone non sono neppure a conoscenza. 

Una fra queste è la possibilità di surroga del proprio mutuo

Che cos’è la surroga del mutuo?

La surroga del mutuo consiste nella sostituzione del proprio mutuo con un altro. 

La surroga del mutuo è un’opportunità vantaggiosa specialmente per chi ha acquistato casa da un po’ di anni e ha sicuramente contratto un mutuo con tassi di interesse assai più elevati di quelli attuali, magari scegliendo un tasso variabile o soluzioni ibride, quali rata costante e variabilità della durata o tasso variabile con cap (tetto al rialzo del tasso) tutte soluzioni che venivano adottate quando il  tasso fisso era così elevato da non poter essere utilizzato.

 

Perché conviene fare una surroga del mutuo?

Oggi come oggi il primo "bonus" ce lo offre la BCE che, con la sua politica monetaria, ha quasi azzerato i tassi di interesse rendendo così la surroga del mutuo un vero e proprio dovere.  Si tratta infatti di un'operazione conveniente, relativamente semplice e che si può fare in proprio senza l'intervento di particolari figure professionali.  

Inoltre ci sono alcune banche che offrono prodotti particolarmente convenienti con risparmi consistenti sulla rata e con la possibilità di usufruire del tasso fisso. Soprattutto per chi ha la prospettiva di un mutuo con una vita residua ancora di dieci, quindici o venti anni, avere la sicurezza di bloccare una rata che non cambierà più qualunque cosa succeda, ad un tasso che mediamente non supera l'uno per cento, sembra davvero un sogno.

Anche se la procedura è molto simile ad una richiesta di mutuo con tanto di atto notarile, la surroga viene seguita direttamente dal funzionario di banca e si può dire che sia non solo facile ma anche a costo zero, perché di fatto è quasi gratuita per il cliente.

Questa operazione consente di modificare tutte le condizioni del mutuo originario, come tasso, spread bancario o durata e può essere ripetuta più volte nella vita del mutuo.

Chiunque abbia bisogno di qualche informazione di base in più può contattarmi per telefono al 3479657941 o per mail a info@selezionecasa.it.

 

Scegli di essere informato!!!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie e approfondimenti interessanti sul mondo immobiliare

Oppure...

Iscriviti tramite Facebook